Chi Sono

Idee in pelle & non solo

Care Amiche questo è il mio fantastico mondo e vi racconterò un po’ di Me: sono nata a Empoli nel 1984 e sono cresciuta tra Pelle, Conceria e Tradizioni.

la Conceria di famiglia era ed è tuttora, luogo per me magico e ricco di cose nuove da imparare.
Nel 2012 per gioco, dopo una richiesta di una cara amica che aveva una Boutique in Toscana, disegno e realizzo la Mia Prima Borsa … e da lì fu un susseguirsi di nuove Idee e bellissime creazioni.

Adesso, nel 2020 ho deciso di creare e dare una svolta decisiva alle mie idee… è da qui è Nata.. Idee in Pelle e Non Solo… perché oltre alla creazione di tutto ciò che può essere realizzato con la Pelle, ho lanciato la mia linea di abbigliamento!!!

Simona

La Storia e la Produzione della pelle

La concia della pelle è senza dubbio una delle più antiche attività dell’uomo.
Fin dalla preistoria l’uomo ha capito che la pelle degli animali che cacciava non doveva essere scartata, ma lavorata come protezione dagli agenti atmosferici. Naturalmente il processo conciario ha subito molti cambiamenti dalla preistoria ad oggi, soprattutto dal Novecento, secolo in cui l’industrializzazione ed i nuovi macchinari hanno permesso uno sviluppo nella ricerca di prodotti chimici più specifici e meno inquinanti e uno sviluppo nei macchinari utili alla concia ed alla rifinizione.

La lavorazione della pelle e del cuoio ancora oggi avviene in maniera artigianale. Esistono grandi concerie, industrie, ma l’abilità e la manualità degli operatori è ciò che rende la pelle un materiale unico e pregiato. La pelle viene “riciclata” dalle concerie e lavorata in modo tale da renderla un materiale “nobile” e alla moda…… Ciò richiede macchinari sempre più all’avanguardia ed una ricerca in continua evoluzione.

Esistono due tipi di Concia: una al Vegetale e l’altra al Cromo. La prima è sicuramente la più antica e in essa vengono usati tannini vegetali e naturali, avendo quindi una lavorazione molto lenta; la seconda invece è la più diffusa e come tempistiche di lavorazione sono molto più brevi (circa 24 ore di lavorazione di conciatura). Dopo essere stata conciata la Pelle ha una serie di lavorazioni fra cui: la messa a vento, la rasatura, la spaccatura, la tintura, l’ingrasso, l’asciugatura, il sottovuoto, la rifinizione ed infine la stiratura.